Una bella opportunità per tutte le donne in gravidanza

Tra i sei integratori disponibili si può scegliere quale testare gratuitamente a casa propria

Ancora una volta e sempre di più, Pharma Mum è dalla parte delle mamme, regalando una nuova e interessante opportunità: quella di provare gratuitamente i suoi prodotti. Che è il modo migliore per rendersi conto dell’efficacia e della sicurezza di tutta la gamma di integratori pensati e studiati proprio per le donne in gravidanza e allattamento.

Il ventaglio di prodotti offerti da Pharma Mum è ampio e copre varie esigenze delle mamme in dolce attesa. Un esempio è l’acido folico di ultimissima generazione, Quatrifol, indispensabile già prima del concepimento. La differenza con quello classico è sostanziale: viene assorbito interamente dall’organismo, senza accumuli.

Quatrifol è uno dei componenti anche di un altro prodotto Pharma Mum, che contiene altre importanti sostanze. Una di queste è il magnesio, che svolge funzioni fondamentali per la donna incinta: ad esempio, serve a contrastare la stanchezza tipica del primo trimestre (ma anche del terzo) oppure a regolare le contrazioni pretermine. Altri componenti sono il potassio, la colina, le vitamine del gruppo B e la D3.

Un problema che in gravidanza può essere piuttosto comune è la carenza di ferro, che può arrivare ad una vera e propria anemia. Molto spesso però gli integratori a base di ferro hanno come effetto collaterale disturbi a carico dell’apparato gastrointestinale, come mal di stomaco, nausea, diarrea o stitichezza. Grazie ad un particolare procedimento produttivo, il prodotto Pharma Mum risolve questo fastidio. Innovativa è anche la formulazione in stick packs.

Tra le “noie” che accompagnano la gravidanza può esserci anche la stitichezza, che spesso si protrae dalle prime alle ultime settimane di gestazione. Ma anche in questo caso il rimedio c’è e, come sempre, è completamente naturale e adatto a gravidanza e allattamento. Sono bustine a base di psyllium, gomma di guar, estratti di buccia di mela e di melissa, succo di prugna.

Per contrastare invece gambe pesanti e problemi di microcircolo (pure comuni col pancione) la soluzione si chiama Venocin, principio attivo di un altro integratore. Insieme alla bromelina, il venocin rinforza i capillari e migliora la circolazione. Questa azione è efficacissima anche in caso di cellulite e di emorroidi. Queste ultime molto spesso si presentano con la stitichezza.

In gravidanza non va trascurata neanche la salute della pelle. Perchè quindi non affidarsi ad un prodotto che possa evitare l’insorgenza delle smagliature o comunque ridurle? Il BioCell Collagen è un collagene molto moderno, associato all’acido ialuronico e ad altre sostanze, che favorisce l’elasticità cutanea. È quindi un ottimo alleato anche in caso di rughe oppure di ferite come quella del cesareo. L’integratore serve anche a mantenere sani i tessuti connettivi.

Diventare tester è facilissimo. Basta registrarsi a Mammacheclub e candidarsi proprio per il test che riguarda i prodotti Pharma Mum. Arriveranno direttamente a casa, senza alcun tipo di spesa. L’iniziativa è riservata alle donne in gravidanza, che potranno scegliere quale prodotto voler testare.

Per registrarsi basta cliccare QUI.